Linee guida per l'utilizzo della piattaforma TRent

TITOLARE

Il sito web in versione desktop e l’App versione mobile frendly TRent sono di proprietà dell’Ente Opera Universitaria con sede in via della Malpensada n. 82/A, 38123 Trento, C.F. 80003390228 – P. IVA 00453340226, di seguito denominata “Titolare”.

FINALITÀ

TRent è una vetrina creata con l’obiettivo di semplificare l’incontro tra domanda e offerta tra gli studenti universitari e futuri studenti in cerca di alloggio e i proprietari immobiliari presenti a Trento e Rovereto (piccoli proprietari, collegi universitari, gestori immobiliari ed intermediari).

Sul sito è possibile pubblicare e cercare annunci relativi alla locazione di immobili, posti letto, stanze o appartamenti, i cui destinatari finali sono esclusivamente individuati negli studenti universitari già immatricolati e a coloro in fase di immatricolazione.

UTENTI

Il portale è rivolto ai seguenti utenti: Studenti universitari già immatricolati o in fase di immatricolazione; Piccoli proprietari: locatari privati; Collegi universitari; Operatori professionali.

REGISTRAZIONE

Gli annunci in TRent sono consultabili senza registrazione alcuna; tuttavia, per accedere pienamente alle funzionalità del sito e poter contattare i proprietari di immobili è necessaria la registrazione.

La registrazione attribuisce a coloro che lo utilizzano lo status di Utente. Tale figura include sia lo studente universitario (o futuro studente) che ricerca un alloggio, sia coloro che mettono a disposizione gli immobili destinati all’affitto temporaneo o strutturato su più annualità.

Per quanto riguarda lo studente, la registrazione avviene previa compilazione del form online, accettazione dei termini afferenti la privacy, l’autodichiarazione circa lo status di studente o futuro studente ed il documento “Linee guida”.

Per quanto riguarda i piccoli proprietari privati, la registrazione prevede la compilazione del form online, accettazione dei termini afferenti la privacy e del documento “Linee guida”.

Per quanto riguarda gli operatori professionali, la registrazione prevede la compilazione del form online, accettazione dei termini afferenti la privacy, il documento “Linee guida”.

L’Ente, secondo quanto previsto dalla legge (capo V del DPR 445/2000) effettuerà dei controlli a campione sulle registrazioni al portale.

 

Attraverso il sito TRent l’Utente “Studente” potrà:

senza registrazione, accedere e navigare tra gli annunci proposti; con registrazione, accedere ai contatti riferiti gli annunci; lasciare feedback sull’immobile; ricevere feedback dopo l’utilizzo dell’alloggio.

 

L’Utente “Proprietario” o Gestore, ossia piccoli proprietari, collegi universitari, gestori immobiliari ed intermediari, potrà:

inserire annunci di immobili in locazione di varie tipologie (appartamenti, stanze, posti letto, attici, case); contattare il richiedente a seguito della richiesta di informazioni da parte di quest’ultimo; cercare il richiedente nel portale, attraverso una funzione – ricerca studente – che permette di visionare tutte le recensioni ricevute; ricevere feedback sui servizi offerti.

Non sono ammessi alla registrazione al sito TRent minori di anni 18.

La registrazione è aperta, gratuita e può essere effettuata in qualsiasi momento, senza limiti temporale.

RECENSIONI

Lo studente potrà lasciare recensioni sull’appartamento, compilando i seguenti campi: stato iniziale dell’immobile; rispetto delle regole; intese come, per esempio, condizioni del contratto di locazione o regole della casa; conformità dell’annuncio.

Il proprietario potrà dare un feedback sullo studente, esprimendo un giudizio sui seguenti campi: stato dell’appartamento; disponibilità al dialogo; rispetto delle regole; intese come, per esempio, condizioni del contratto di locazione o regole della casa.

Inoltre, sia lato studente che locatore, sarà possibile inserire commenti liberi nel rispetto delle regole stabilite nel presente documento. Tutte le valutazioni, sia lato studente che locatore, saranno pubbliche e potranno essere viste da tutti coloro che, nei reciproci status, effettueranno la registrazione al portale.

COSTI

La consultazione degli annunci è gratuita.

L’inserimento di annunci è gratuito per i piccoli proprietari immobiliari e per il primo anno di sperimentazione del progetto, anche per tutti gli altri operatori del settore. Si valuterà, superata la fase di avvio e test del progetto, la possibilità di richiedere un contributo agli operatori professionali per la gestione e l’aggiornamento del portale.

La trattativa economica legata all’effettiva locazione di un immobile è slegata dalle finalità del portale, il cui scopo è esclusivamente quello di stabilire un contatto tra studente e locatore.

Opera Universitaria, in qualità di Titolare, resta estranea a tutti i rapporti contrattuali tra Utenti.

CONDIZIONI DI UTILIZZO

Qualsiasi utilizzo di TRent da parte dell’Utente deve rispettare le norme di ordine pubblico, le norme imperative e di buon costume e le seguenti condizioni.

È vietato l’utilizzo illecito del sito TRent; gli utenti non potranno: inserire, condividere, diffondere o pubblicare contenuti a sfondo razzista, xenofobi, osceni e denigratori; inserire contenuti falsi o fraudolenti che possano indurre in errore i destinatari di tali informazioni; contenuti che violino la normativa in materia di protezione dei dati personali; contenuti lesivi dei diritti fondamentali di terzi in qualsiasi forma; contenuti diffamatori per età, sesso, credo religioso e qualsiasi altra forma; pubblicare immagini che non siano rilevanti per l’annuncio; Arrecare danni ai sistemi informatici di TRent, introducendo o diffondendo virus informatici o altro tipo di software altamente esiziale.

Al perfezionamento di ogni contratto di locazione è necessario aggiornare le informazioni sul sito.

Il Titolare si riserva di sospendere le abilitazioni all’accesso al sito in caso di violazione delle presenti condizioni di uso procedendo, nel caso di violazioni che configurino illecito penale o amministrativo, a segnalare alle autorità competenti le presunte violazioni.

RIFERIMENTI NORMATIVI

La L.P. 9/91 attribuisce all’Opera Universitaria competenza per l’erogazione dei servizi di assistenza agli studenti universitari, compreso il servizio alloggiativo, che riveste particolare importanza nella promozione della residenzialità studentesca.

Nel caso di Opera Universitaria, la domanda di alloggi da parte della comunità studentesca supera di gran lunga l’offerta disponibile. Per carenza di alloggi in proprietà, in locazione o in convenzione e per i limiti imposti dalle vigenti normative in termini di requisiti di reddito e merito, buona parte degli studenti in cerca di alloggio a Trento non trova posto nelle residenze dell’Ente, trovandosi giocoforza nelle condizioni di ricorrere al mercato privato.

La normativa vigente promuove ed incoraggia tutte le iniziative volte ad incentivare la residenzialità studentesca. In particolare:

IL DPCM dd 09 aprile 2001, art. 9, comma 9: Il servizio abitativo comprende tutti gli interventi volti ad agevolare la frequenza agli studi universitari degli studenti fuori sede mediante rilevazione della domanda, l’informazione sulle disponibilità di alloggio, la ricerca e l’offerta dell’alloggio. Gli organismi regionali di gestione assicurano a favore degli studenti fuori sede non beneficiari di alloggio un servizio di consulenza, con adeguata pubblicità, per i contratti di locazione con privati in collaborazione con le associazioni degli studenti, degli inquilini e della proprietà.

IL D.Lgs. 29 marzo 2012, n. 68, art. 13, comma 1: Gli Enti che offrono servizi di diritto allo studio al fine di garantire il soddisfacimento della domanda degli studenti capaci e meritevoli anche se privi di mezzi, nonché di promuovere l’attrattività del sistema universitario, favoriscono altresì la programmazione integrata della disponibilità di alloggi pubblici e privati, anche mediante specifici accordi con le parti sociali,  i   collegi universitari legalmente riconosciuti e i collegi di cui  all'articolo 1, comma 603, della legge 27 dicembre 2006, n. 296.

RUOLO DI OPERA UNIVERSITARIA

Opera Universitaria è l'Ente che favorisce il diritto allo studio e la cui finalità precipua risiede nella proposta variegata di servizi mirati a sostenere la popolazione studentesca universitaria, dagli alloggi alla ristorazione, dalla cultura allo sport.

Attraverso questo portale Opera intende semplificare l’incontro tra domanda e offerta per gli studenti che cercano un alloggio e i proprietari immobiliari presenti sul territorio trentino, resa ancora più difficoltosa dalla situazione di emergenza sanitaria in corso, vigilando sulla chiarezza e trasparenza delle informazioni contenute nel portale.

Solo per i piccoli proprietari privati, Opera verificherà che l’annuncio corrisponda a un immobile effettivamente ubicato all’indirizzo dichiarato e dotato dei servizi dichiarati.

Una volta che il proprietario privato caricherà l'annuncio, Opera si impegna a contattare il locatore per fissare un sopralluogo. Se l'immobile risulterà conforme a quanto dichiarato nell'annuncio - in termini di ubicazione dell'alloggio e di dotazioni presenti - verrà segnalato sul sito con un bollino OU.

Nel caso in cui vengano riscontrate, da parte del team Opera, difformità tra l'immobile e l'annuncio, il locatore sarà invitato a modificare l'annuncio o ad eliminarlo dal portale.

Il bollino non comporta, per l’Ente, l’assunzione di alcuna responsabilità in merito al rapporto tra utente e locatore e su eventuali controversie che dovessero insorgere a seguito della stipula del contratto di locazione.

Nel tempo che intercorre tra il momento in cui l'annuncio viene inserito dal proprietario privato e il sopralluogo effettuato da Opera, l'annuncio sarà presente sulla bacheca, ma senza il bollino OU.

Opera si impegna a garantire il massimo rispetto della privacy degli utenti, attraverso l’adozione di tutte le misure di sicurezza ritenute idonee a garantire la segretezza e la riservatezza del dato personale, come definito dalle leggi vigenti.

Per ulteriori informazioni si prega di prendere visione dell’Informativa sulla Privacy e Protezione dei Dati Personali.

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI UTILIZZO

L’accesso al Sito e all’App comporta il rispetto e l’accettazione di tutte le condizioni del presente documento.  

 

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione